Si è occupata dei temi della nascita della vita psichica e del suo sviluppo normale e patologico, concentrandosi sui fattori di prevenzione educativa dei comportamenti disadattativi e della conflittualità relazionale e sociale. Ha pubblicato: Sofferenza psichica e pedagogia. Educare all’ansia, alla fragilità e alla solitudine (Roma 2007); Apprendimento, autonomia, complessità (Pisa 2007); In rapido volo, con morbida voce. L’immaginazione come ponte tra infanzia e adultità (Pisa 2008); Didattica. Struttura, evoluzione e modelli (Bologna 2009); Smarrimenti del sé. Educazione e perdita tra normalità e patologia (Pisa 2012).